Donatori e trapianti: la situazione ieri.

Alla data del sei novembre 2016 le liste di attesa per un trapianto contavano 9.218 cittadini. Alla stessa data solo 2.251.145 cittadini italiani maggiorenni avevano espresso il loro consenso alla donazione di organi e, più precisamente, 154.181 mediante registrazione presso le ASL, 748.248 mediante iscrizione presso i comuni e 1.348.716 mediante iscrizione all’A.I.D.O.

In Emilia-Romagna le dichiarazioni Registrate presso le ASL sono 6.680 di cui 5.716 consensi (85.6%) e 964 opposizioni (14.4%). Le dichiarazioni registrate presso i Comuni all’atto del rilascio o del rinnovo della Carta di Identità (Una Scelta in Comune) sono 141.282 di cui 129.181 consensi (91.4%) e 12.101 opposizioni (8.6%). Le iscrizioni all’A.I.D.O. in Emilia-Romagna, secondo i dati SIT (Sistema Informativo Trapianti) sono, complessivamente 168.989.

In Provincia di Rimini gli iscritti all’A.I.D.O., sempre secondo i dati ufficiali del SIT, sono 6.806, le dichiarazioni registrate presso l’ASL sono 1.094 di cui 1.018 consensi (93.1%) e 76 opposizioni (6.9%). Le dichiarazioni registrate presso i Comuni all’atto del rilascio o del rinnovo della Carta di Identità (Una Scelta in Comune) sono complessivamente 6.265 di cui 6.045 consensi (96.5%) e 220 negazioni (3.5%).

I numeri ci dicono che c’è ancora molto da fare. In Italia i cittadini maggiorenni (elettori al 04/12/2016) sono 46.720.943. Meno del 5% si è espresso favorevolmente in materia di Donazione di Organi, Tessuti e Cellule. In Emilia-Romagna, su 3.326.910 cittadini maggiorenni le dichiarazioni favorevoli superano il 9.1% mentre in Provincia di Rimini su 252.623 elettori il 5.6% è favorevole alla donazione.

Estendere il progetto “Una Scelta in Comune” a tutti i Comuni della nostra Provincia, aumentare la nostra presenza con punti informativi sul territorio, diffondere la cultura del Dono Informato, Gratuito e Anonimo a tutti i cittadini, questo è il nostro impegno di Volontari.

Please follow and like us:
error