Alle Molinette di Torino salvato un bimbo con un fegato donato in Grecia

Mentre il Mediterraneo e l’Europa intera sono attraversati da polemiche sulla “questione migranti”, un gesto di solidarietà internazionale ha consentito all’equipe del professor Mauro Salizzoni, direttore del Centro trapianti di fegato dell’Ospedale Molinette della Città della Salute di Torino, di salvare la vita di un bimbo di sette anni, affetto da cirrosi criptogenetica. Il regalo per il piccolo, della provincia di Cuneo e di origini marocchine, è arrivato dalla Grecia, ed è la dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, che la Rete Trapianti del Mediterraneo funziona. Il donatore, della stessa età del ricevente, era deceduto a Creta a causa di un incidente stradale.

La macchina del Coordinamento del Centro regionale trapianti della Città della Salute di Torino, diretto dal professor Antonio Amoroso, informata della disponibilità dell’organo si è messa in moto e il 30 giugno scorso. Una parte dell’equipe del professor Salizzoni è volata in Grecia, grazie alla collaborazione del 118 di piemontese, per prelevare l’organo e trasportarlo a Torino, dove era tutto pronto per l’operazione di trapianto, durata più di otto ore. L’intervento è tecnicamente riuscito e le ultime notizie danno il piccolo ricevente ricoverato in terapia intensiva.

Come Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule non possiamo far altro che ringraziare la famiglia del piccolo donatore e le decine, forse centinaia, di persone, che come fanno tutti i giorni, si sono impegnati per la perfetta riuscita dell’operazione organizzando in maniera certosina tutti i dettagli.

Fonti: Quotidianosanita.it; Trapianti.net

Una nuova sede per Aido

Continuità, stabilità, creatività, accoglienza. Tutto questo rappresenta la nuova sede per i volontari dell’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, ...
Leggi Tutto

Alle Molinette di Torino salvato un bimbo con un fegato donato in Grecia

Mentre il Mediterraneo e l’Europa intera sono attraversati da polemiche sulla “questione migranti”, un gesto di solidarietà internazionale ha consentito ...
Leggi Tutto

Trapianti no limits, donna di 97 anni dona fegato ad una paziente di 64

Non c’è limite di età per la donazione di organi: l’ultimo esempio arriva da Perugia dove il fegato di una donna ...
Leggi Tutto

Aiutaci ad informare



Dai il tuo contributo per informare!

Iscriviti alla nostra newsletter